"ALFANO DIECI VOLTE TRADITORE, NON ANDRA' LONTANO" PAROLA DI SENATUR - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

"ALFANO DIECI VOLTE TRADITORE, NON ANDRA' LONTANO" PAROLA DI SENATUR

"ALFANO DIECI VOLTE TRADITORE, NON ANDRA' LONTANO" PAROLA DI SENATUR

Share This

"Il congresso lo vinco io, vado fino in fondo: hanno trattato troppo male la base della Lega e la base non capirebbe". Così Umberto Bossi ha risposto al termine di un comizio nella Val Brembana  alla domanda se potrebbe ritirarsi dalla corsa prima dell'elezione del nuovo segretario della Lega.

Tra le critiche all'attuale gestione, Bossi ha ribadito quella contro lo slogan 'Prima il nord', "una barzelletta dei nuovi geni della Lega che volevano un posto, l'hanno avuto ma poi hanno distrutto la Lega".

Bossi ha poi definito Angelino Alfano "dieci volte traditore". "Non capisco dove va - ha aggiunto - perché poi i voti li ha Berlusconi e se Berlusconi fa saltare il governo non gli dà il tempo di fare un partito". 

Sul paragone fatto dal palco tra il Pdl e la Lega, il senatur ha ribadito che "prima si sono presi gli uomini e poi è intervenuta la magistratura". Un paragone tra Alfano e Maroni? "Diciamo che chi si somiglia si piglia...", ha risposto Bossi secondo il quale "chi tradisce sta su e la base sta giù". Dunque, ha concluso, "in tutti i partiti quando avviene una rottura significa che hanno comprato dei dirigenti".




Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad