Breaking News

ROSY BINDI E' IL NUOVO PRESIDENTE COMM.NE ANTIMAFIA


L'ex presidente del Pd, Rosy Bindi è stata eletta presidente della commissione Antimafia con 25 voti al ballottaggio contro i 6 di Luigi Gaetti, del M5S che è stato eletto vicepresidente insieme a Claudia Fava, di Sel. Due le schede bianche, un voto nullo. La nomina della Bindi ha scatenato le reazioni del Pdl che ha annunciato che "non parteciperà ai lavori della Commissione per l’intera legislatura, denunciando con questo atto l’irresponsabilità del Pd ed affermando la necessità di avere alla presidenza di una commissione così importante una personalità condivisa dall’insieme delle forze politiche". La risposta serafica della Bindi è stata: "Se ci sono stati patti tra Pd e Pdl sulla presidenza della commissione Antimafia non ne ero a conoscenza" - e aggiunge - "Il mio primo impegno sarà quello di cercare di superare questa fase di concreta difficoltà con il Pdl perché tutti dobbiamo unirci nella lotta alla mafia e non per farci la guerra tra di noi''.


Nessun commento